mercoledì 4 luglio 2007

Andrew Howe Besozzi

Carissime seguaci, nella speranza che abbiate metabolizzato la trasformazione in Blog del nostro amato appuntamento settimanale, io, dal momento che è da un po che non si vede un po di colore,
torno a pescare nel mondo della “Blackness” proponendovi l’astro nascente dell’atletica italiana che risponde al nome di:

Andrew Howe Besozzi

Questo muscoloso e longilineo “coloured”, fresco primatista italiano di salto in lungo, ha tutti i numeri per popolare le vostre fantasie, nonché per diventare una prossima figura mediatica sulla quale puntare.
Eh si perché questo sorridente mulattto, nato a Rieti da madre atleta afroamericana e padre local Laziale, che dopo aver concepito il pargolo pare sia tornato alla sua abituale occupazione di barcarolo-sciupafemmine che gli ha valso il soprannome de “l’Alain Delon del lago di Bolsena”, ha tutte le carte in regole per sfondare le porte dell’attenzione pubblica.
Ha un pronunciato accento laziale, una bella presenza, una notevole esuberanza-burineria, che dall’occhio buonista del politico o direttore marketing di turno può essere scambiata per simpatia, qualità che, in un paese come il nostro dove l’integrazione razziale è ancora un miraggio, lo rende una preda ambita in veste di veicolo promozionale, una sorta di prototipico frutto del melting pot tricolore, e adesso che le sue imprese sportive lo hanno portato sotto i riflettori, già sono iniziate le comparsate a Radio Deejay e le foto in posa sul cofano di qualche nuova Fiat targata Elkann….

Quando lo vedrete come testimonial di chissà quale ditta di abigliamento o quando campeggierà sui flyer del Meccanò come presenza-attiraclienti, ricordatevi che l’avete visto per la prima volta su questo blog….
Allo stesso tempo ovviamente avrà però smesso di vincere, riportando così l’Italia alle sventure sportive che le competono, ma d’altronde, chissenefrega, tanto
“C’è solo la Fiorentina”.

Arrivedooorci!









9 commenti:

CE ha detto...

MA...NON MI CONVINCE

NO NO NO NO NO NO ON

6+ PERCHE' COMUNQUE MI FA SIMPATIA

SALUTI
CE

lucia ha detto...

lo sportivo non e` propio il mio genere...mi da l`idea di uno troppo salutista che ti porta a cena e lui si mangia solo carne e insalatine..niente vino..niente dolci..ore piccole nisba...quindi in pratica una noia mortale...
voto 5 e mezzo

Anonimo ha detto...

Non mi convince nemmeno a me....
Voto 4 perché cmq 4 punti al bustino gli si danno.
Riguardo al blog....devo dire che ci devo pensare se è una bella idea o no...
Una cosa è certa: alleggerisce le mail e rende più serio il sistema...
Bona bellezze
B*

tessa ha detto...

no no no
bel fisico ma non ci siamo.... e poi sono stata disturbata da quell'essere immondo del sex symbol della scorsa settimana... michael kenta...
oddio vomito... si rade.... che schifo elevato alla duegentesima potenza!!!
non posso rispondere per questa settimana, sono troppo sconvolta da kenta...
alla prox
ciao a tutte
saluti al moderatore
tessa

Laura ha detto...

e invece secondo me fa simpatia e non è nemmeno brutto. c'è un pò la faccia a supergiovane pischello, ma tanto anch'io dimostro 5 anni meno, quindi può andare bene.
su su amiche! sosteniamo lo sforzo del blog!!!

Anonimo ha detto...

mi piace solo in quella con le treccine...
nelle altre m'assomiglia al portoricano che stava con Andrea Zuckermann di Beverly Hills (che poi se non ricordo male è pure quello che la mette incinta...)...
bene la simpatia, ma non basta...
vi bacio
Ire

(PS. faccio un po' di fatica a sostenere il blog, ve lo dico...)

vero ha detto...

Ma nn vedete ke è veramente bello, ma ...bello , bello , bello?
Andate a farvi visitare da un oculista!

Anonimo ha detto...

Alcune informazioni su Andre Howe Besozzi, dato che il post è pieno di imprecisioni e panzane:
1) Andrew è nato negli Stati Uniti da madre americana e padre di origini tedesche
2) La madre è venuta a Rieti con Andrew nel 1989, essendosi risposta con Ugo Besozzi dal quale matrimonio è nato Jeremy. Andrew ha così aggiunto al suo cognome Howe anche il cognome del marito della madre, appunto Besozzi. Ugo Besozzi non è comunque reatino, ma lombardo.
3) Andrew fa spesso e volentieri le 3 di notte a Rieti, anche questo sabato è stato visto in Piazza Cesare Battisi all'una e mezza. Non se la tira per niente, è un ragazzo tranquillissimo e alla mano.

Anonimo ha detto...

Da precisare inoltre che Renee Felton è divorziata da qualche anno dall'ex marito Ugo Besozzi.