mercoledì 17 ottobre 2007

Sebastien Chabal

Basta.
Vi ho dato il bambesio top model, lo sportivo fattone, la tv star frustrata, vabbè qualche maledetto ogni tanto ce l'ho infilato, ma ora ho voglia di polemica, e voi sapete quanto la polemica sia linfa vitale per questo blog.

Per questo adesso è il momento di una autentica bestia, e quindi, madame e monsieur, in diretta dall'età della pietra, vi presento:

Sebastien Chabal

Tengo a precisare innanzitutto che non sono stato colpito dalla dilagante fascinazione per il rugby che pare si stia diffondendo in tutto il paese, e che ovviamente il calcio rimane sport sovrano (nei secoli dei secoli), ma certo non potevo rimanere indifferente nei confronti di questo bizzarro colosso, pilastro (in tutti i sensi) della nazionale francese di palla ovale.
Probabilmente non si lava troppo spesso, e gira voce che al posto dello spazzolino usi uno scatizzolamerde, ma direi che sono dettagli sui quali si può tranquillamente soprassedere quando si ha a che fare con la primordiale esuberanza del suo fisico.
Certo, direte voi, rimane comunque un francese, e si sa che l'idioma transalpino non è sempre sinonimo di virilità, ma figuratevi se questo, mentre parla sì con la erre moscia ma con il suo tono cavernoso (due ottave sotto il rutto), non vi condisce i discorsi con un paio di scaracchi sul marciapiede!
E poi come non abbandonarsi alla lasciva fantasia di passare le mani fra i suoi capelli unti, di accarezzare la sua barba intrisa
di sudore e gatorade, e poi, diciamocela tutta, se questo qui a letto sfodera la stessa irruenza che mette nei placcaggi (vedi video qui sotto), care mie, siete a posto per tutta la vita...
Au Revoir....









19 commenti:

CE ha detto...

CHE SCHIFO!
MA E' ORRIBILE! SEMBRA USCITO DALLA TRILOGIA DEL SIGNORE DEGLI ANELLI...MA NEMMENO DAVID LYNCH IN TWIN PEAKS AVREBBE USATO TALE INCUBO...
NO, GUARDA, E' ORRENDO...
LA PROSSIMA VOLTA ALLORA METTICI OLINDO DI ERBA, TANTO...

SONO INDIGNATA
ARRIVEDERCI
CE

Giorgia Bracqui ha detto...

Il rugby è un campo difficile in cui pescare, anche per un bravo
selector come il nostro moderatore.
Anch'io, in tale jungla piena d'insidie, ho commesso un grave
errore, qualche anno fa.

Ebbene sì, per quattro - difficilissimi - mesi della mia vita sono uscita con
un rugbista del CUS Firenze.

Da tale sperienza ho ricavato utili ammaestramenti, che voglio
condividere - ancora una volta - con voi tutte:

1) Il più grosso problema, mie care, è che nel rugby la palla si può passare solo indietro. E tale
deformazione - chiamiamola
professionale - rimane anche in fatto di eros. Così - e me lo
confermavano tutte le fanciulle
fidanzate con i compari del mio
atleta - i rugbisti afferrano le loro partners, strappano loro di dosso gli indumenti e poi, immancabilmente, le scagliano all'indietro.
Quando mi sono ritrovata a sfondare col mio corpicino il parabrezza della sua Alfa 90, ho capito che era il caso di farla finita.

2) Questo vale solo per le nostre
zone, e per chi ha qualche ex un pò svolazzino in fatto di gusti: il parcheggio vicino allo stadio del rugby di Firenze è, risaputamente, luogo
d'incontri prezzolati tra gay. E io ci incontravo sempre un mio ex, che mi aveva lasciata dicendo che non ero abbastanza femminile per i suoi gusti. Non sono stati bei momenti.

Alla luce di tutto ciò: evitare come la testofobia!

Anche se...

Non c'è niente da fare: la barba intrisa di
Gatorade è davvero , ma davvero, il top del top! Certo, a patto che il gusto sia quello al cocomero.
In realtà è questo l'unico motivo per cui stavo con l'armadione.
E l'ho mollato perchè ha cominciato a rasarsi: sulla faccenda del parabrezza, dopotutto, avrei anche soprasseduto.

Ancora una volta sei riuscito a
colpire laddove il culo più pizzica, vipera d'un moderatore!

Con caparbio affetto e tenace stima,

Giorgia Bracqui

oravomito ha detto...

IIIIHHH....
Oh che schifo l'è....
Ma veramente lo reputi un sex symbol?
Stai giocando col fuoco Moderatore, vergognati...
Io stamattina ero tutta in fibrillazione perché era mercoledì....e mi ritrovo questo troglodita, o meglio trogolo scimmione....VIA...................
Vergogna, fa schifo alla merda.
La penultima foto mi è rimasta impiastricciata nel cervello e non me la toglierò per tutta la giornata.
Fa senso.
Sono veramente schifata e impoverita.
Senza voto.
Bea

Anonimo ha detto...

SEI IL MEGLIO !

hopersol'appetito ha detto...

AHAHAHAHAHAH DAI SU NON SCHERZIAMO...AHAHAAHA DAI EMA...FALLA FINITA..IL GIOCO E' BELLO QUANDO DURA POCO..DACCI IL VERO SEX SYMBOL DELLA SETTIMANA!..ORMAI ABBIAMO CAPITO..BURLONE CHE NON SEI ALTRO..CI HAI FATTO UN BELLO SCHERZETTO, MA ORA VOGLIAMO RIFARCI GLI OCCHI!
lucia

Giulia ha detto...

8 al moderatore che alimenta la polemica
2 al bestione che nun se po' guardà!

Sarafilippi ha detto...

Ah si, c'ha ragione la Ce..questo sembra il nano del Signore degli anelli...
Ora, vorrei fare un appello: viviamo già un quotidiano sempre più povero di manzi, almeno qui si vorrebbe vedere qualcosa che valga la pena di essere un minimo votato..Cioè, non è nemmeno il caso di provocare..qui c'è gente che, al fu Cluricane pub, ha vissuto due mesi a stretto contatto con il Bagonghi, no dico..un po' di rispetto ecco.

maperchèilsegretariodelpdnonlofannofareamalgioglio?! ha detto...

ihhhhhhhhhhhhhhh! che cahata di tatuaggio da idiota che c'ha sulla coscia!!!!! mavvia!!! ciò dimostra che in questo caso iddio non ha ricompensato co' i' cervello alla orribilezza di cotesto agglomerato di testosterone, e già che ci siamo anche agglomerato di testadicazzo....
per la giorgia:occhè s'esce con quelli di rugby? e si sa che ti portano o ai' trendy o ai'massimo ai' dorcezucchero...via....

paella sullo stomaco ha detto...

bene bene bene...
visto che questa cahata non merita commenti (anche peggio di' Bagonghi, oserei dire...), mi limiterò ad una serie di ipotesi sulla vera identità della Giorgia Bracqui:
1. voleva fare la sportiva professionista, ma siccome non le è riuscito cerca di consolarsi con giocatori di bassa lega (per contrappasso)
2. sta scrivendo un libro porno-erotico di IV categoria e attinge al blog per avere spunti animaleschi
3. visti i suoi studi sociologici, ci stimola con i suoi intriganti interventi, per vedere come si commenta
4. è un uomo (questa tesi l'ho combattuta fino all'ultimo, ma ora inizio a farmene una ragione)

con questo, buonanotte
Ire

mi butto via ha detto...

a me piace io lo sostengo aabbestia!! e sostengo il moderatore in tutte le sue parti, intime e non....

Anonimo ha detto...

Chabal è stato clonato a partire dal DNA dell'uomo di Neanderthal: puzza, mangia solo carne di montone e si esprime a grugniti. E stasera forza Argentina!

Anonimo ha detto...

Non grugnisce, parla francese, è tenerissimo e ha un gran pisello, l'ho conusciuto l'anno scorso in Costa Azzurra. Provare per credere!
Grande MOderatore!
complimenti

CE ha detto...

CARA ANONIMA,

SOLO UN COMMENTO AL TUO POST: E MENO MALE CHE C'HA UN GRAN PISELLO!
ALMENO E' PROPORZIONATO!CI MANCAVA CHE C'AVESSE ANCHE UN COTTON FIOC TRA LE GAMBE...VIA!

MI FA UN CERTO SENSO PENSARE A QUESTO PISELLO...CHE SCHIFO, DI QUELLI DA TENERE A MOLLO NELL'ACETO PER TOGLIERGLI IL SELVATICO!

PARLA FRANCESE: A ME NON SEMBRA UN GRANDE PREGIO...ANZI...(IRE, NON ME NE VOLERE MA NON LI REGGO)

E' TENERISSIMO: ALMENO UN PREGIO...

TUTTO CIO', PURTROPPO NON LO RIABILITA.
VA BENE PER ALTRI TIPI DI BLOG, LA BESTIA, NON IN QUESTO.

VI SALUTO POLEMICA IN ATTESA DI MERCOLEDI'.

PS. OGGI E' IL COMPLEANNO DELL'ISCRITTA POLIDORI.

wipiselligrandisott'aceto ha detto...

auguri alla poli!!!!
ti auguriamo tanti abbracci calorosi dal bel sebastien....
angi

NonPuòAvereAncheIlPisello ha detto...

Non si fanno queste cose...
Non si rammentano i piselli così.

A una gli può piacere come no, certo, non è un esemplare che può piacere oggettivamente, in senso a ssoluto...il magico pendolo...
Ma è tuttavia contornato da un alone di grande mistero, di charme, di attrattiva che lo erge a strumento bellissimo e appagatore di smanie e piaceri.
Dal più piccolo al più grande, dallo stiappone all'oblungo....
Il pisello è e resta sempre il pisello.

MA COME CAZZO SI FA
IL LUNEDì MATTINA
CO I FREDDO CHE FA,per giunta!
A RAMMENTARE IL PISELLO DI QUESTO OBROBRIO D'OMO CHE A PRESA DI CULO IL POLI CI METTE COME SEX SYMB....un ce la fo nemmeno a dillo...CHE SCHIFO

C'ho le castagne di ieri che mi rotolano nella pancia, un'aria e una colite da far schifo...E mi rammentate che questo coso c'ha anche...il pisello...
Mamma mia, mammamia...
C'ho un brivido lungo la schiena.
Speriamo non mi influisca sulla stima che ho nei piselli perché m'incazzo....
E' che sono così fragile per queste cose....Così vulnerabile, così....FILOPISELLO.
Ps Auguri Polidori
GIORGIA SVELATI

Baci Bea

MEO ha detto...

questo è un vero maschio, e per usare una metafora inerentissima... TANTA LANA..
non sarà bello, ma ha il suo fascino..
è poi per un estimatore della barba come me, l'elogio a l'uomo delle caverne è d'obbligo.

Anonimo ha detto...

A me quest'uomo fa un sesso incredibile!
Con tutti i metrosexual di oggi, che bello vedere un uomo che sa di maschio...
ma insomma!
Complimenti al moderatore!

sara ha detto...

a me fa sesso,ha potenza primordiale,sembra un meraviglioso potente dio greco.ci farei volentieri una 48 ore.se poi ha gran pisello(e si vede,ça va sans dire)ed è pure tenero ci farei anche dei figli.ce ne fossero in giro di uonmini veri come questo

Anonimo ha detto...

Partendo dal presupposto che a me fa un sesso tremendo e mi farei sbattere avanti, indietro sopra e sotto da uno così "mschio", vorrei chiarire un paio di punti.
Lavoro per una rivista sportiva, e mi sono ritrovata ad un evento dove lui era ospite. Non dovevo intervistarlo, ma conoscendo bene il francese ci ho parlato comunque, e mi viene da dire solo una cosa: non avete capito un cazzo. Chabal è di una dolcezza disarmante, è quasi imbarazzato davanti alle persone, fuori dal campo. Non puzza assolutamente, i suoi capelli non sono unti e non scatarra tra una parola e l'altra. So che l'alrticolo è ironico, ma volevo giusto risportare la mia esperienza. ;)