mercoledì 7 novembre 2007

Amr Waked

Tempi di grandi dibattiti, questi che viviamo ultimamente, su questo blog come su scala nazionale.
Dibattiti su legalità, immigrazione, integrazione, ed allora perchè non prendere la palla al balzo e aprire una finestra
sulle bellezze extracomunitarie, come ad esempio questo fior fiore di egiziano che risponde (ammesso che lo si riesca
a chiamare correttamente...) al nome di:

Amr Waked

Punta di diamante della cinematografia nordafricana, questo giovane attore, svelato all'occidente grazie al film "Syriana", dove recita a fianco del sempre meritevole e pluricitato Giorgione Clooney, impersonando il lodevole ruolo di adescatore-addestratore di terroristi suicidi, è stato recentemente oggetto di anatema da parte del sindacato degli attori egiziani, che promette di metterlo al bando, forte anche del beneplacito del pubblico.
Questo perchè il buon AMR ha accettato di interpretare la appetibilissima parte del genero di Saddam Hussein in una fiction intitolata "Tra i due fiumi" prodotta dalla BBC, nella quale l'attore impersonificante il ruolo dell'ex dittatore iracheno è un ebreo israeliano, quanto basta per accaparrarsi le infamate dell'intero Egitto, a quanto pare immemore della pace firmata 28 anni fa con Israele...
Il Buon Amr si è giustificato dicendo che al momento della firma sul contratto non era al corrente della presenza di attori israeliani nella fiction (bella figura di merda si...) ma molto più probabilmente si sta già mettendo l'anima in pace per il DASPO in arrivo dalla sua nazione d'origine, e con i soldi della BBC se la spassa per SOHO insieme a Pete Doherty, mandando di tanto in tanto qualche sms a George Clooney per ricordargli di inserirlo nella lista degli invitati al gran galà di capodanno al castello di Nipozzano.
Arrivederci






22 commenti:

CE ha detto...

ALLORA, HA UN NASO ORRIBILE.
E QUESTO BASTEREBBE.
AGGIUNGO, PERO', CHE ASSOMIGLIA UN PO' A CASSEL DELLA SCORSA SETTIMANA, SOLO CON LA FACCIA MENO DISORDINATA, NON SO, MI FANNO UN EFFETTO STRANO MESSI ACCANTO...
VOTO ALL'EGIZIO: 4
VOTO ALLA STORIA DELLA BBC E DELLA FICTION ISRAELIANA:8

BACI

CE

Anonimo ha detto...

..no ai innegro...

kebab ha detto...

su su non facciamo le razziste amiche del blog, in questo periodo di caccia all'immigrato ci vuole un po' di solidarietà.
ma anche a me non piace con quel nasone. :((
voto 5
lucia

eccheccazzo! ha detto...

non commenterò nè l'omino brutto, che nella settimana in cui compio 30 anni mi deprime ancor di più, nè i commenti anonimi del cazzo, che mi permetto anzi di commentare con dei rutti al vetriolo che spero ti riducano, caro anonimo sgrammaticato, come un attaccapanni dell'ikea (e so stata buona....)
angi

Ale Noce ha detto...

mah a me sembra un bel tipo...è così moro che nn posso nn esprimere che un giudizio positivo!!!

Noce

c'èl'hailpermesso? ha detto...

non capisco perchè nella prima foto sembra fico e poi non si può gurdare...ma cercherò di incontrarlo a nipozzano appena george lo invita, così dal visto vero potrò esprimermi meglio.
Lau M.

Giorgia Bracqui ha detto...

Oooooooooooh, il moderatore!

Mi dovrebbe spiegare se possiede una sfera di cristallo o se interpreta i fondi del mocaccino del distributore di bevande calde della mensa dei filoferrotranvieri di Busto Arsizio.

Comunque sia, questa volta si è superato: è riuscito a beccare una storia che si intreccia clamorosamente col mio vissuto.

Amr fa comunella col Doherty: ebbene, dovete sapere che c'è stato un periodo in cui frequentavo abitualmente il simpatico cantante.

Trattasi dei due mesi per i quali è andata avanti la love-story tra una delle mie più care amiche e Gary Powell, il batterista dei Libertines.

I due si conobbero una sera a Milano. Io e la cara compagna eravamo state alla Scala a veder Muti dirigere la Oeretreslauten Sinfonie der Großstadt Orkestar. ( Fu una commovente esecuzione dell'inno ufficiale del comune di San Godenzo).

Il bravo Powell ci abbordò assieme all'amico Jerry Calà: inutile dire che fui io a prendermi il miglior boccone. Ma mentre la mia fu una breve avventura in riva al Seveso (o era il Lambro?), la loro fu una tormentata relazione che mi consentì - volevi mandar su tutta sola la leggiadra donzella? - di volare senza spendere un cent in Inghilterra più e più volte, e di frequentare il backstage della band.

A un certo punto ho conosciuto Kate Moss, alla quale ho tentato invano di insegnare le regole del Ventuno, salvo poi ripiegare sulla Briscola: mossa che, a sua volta, mi ha spinto a ripiegare su Carta più alta. Ancora niente da fare.

Ma, si sa, per me una sfida non è una cosetta da niente. Mi dissi: "farò in modo che impari, costi quel che costi".

Tornata nella nostra medicea terra, ingaggiai colui che era stato il mio maestro. No, non un mio ex. Trattasi del mio grande amico e - appunto - maestro Magdi, ristoratore pluripremiato nel soleggiato loco del ponte sulla Sieve (già vi ho accennato a lui discorrendo circa la Bellucci).

E cosa mi combina Magdi? Mi dice: "il tuo è un caso disperato. Hai bisogno del più grande di tutti. Contatterò io l'unico allievo che mi abbia superato: il mio amico e compaesano Amr. Non puoi permetterti il suo onorario, ma non preoccuparti: a quello penserà la BBC.

Come sempre succede, le cose sono andate un pò per le lunghe (dopotutto la BBC è una RAI che se la tira) ma, grazie al nostro moderatore, oggi apprendo che il progetto di Magdi è andato a buon fine.

L'unica cosa che non capisco è cosa ci faccia Amr col Doherty, se questi e la Moss si sono ormai lasciati. Ma a pensarci bene, la spiegazione è semplice: serve loro un terzo uomo per esercitarsi al Terzilio.

Grazie, o moderatore, che cogli sempre nel segno con scatto felino ed abile mossa.

Con compìta stima e urbano affetto,

Giorgia Bracqui

Anonimo ha detto...

se posso permettermi.....gradirei +commenti, magari anche BREVI ma "INTENSI" come si verificava fino a qualche sett. fa!!!
A me sembra che anche questa/o giorgia braqui la mi inibisce le commentatrici...con ste storie....!!!!
avanti bambine....vi aspetto!!!
a questo tipo gli darei un sei tiratino dai.... giusto perché ho un debole per i "napponi"
ciao gente

la bracqui ha esagerato ha detto...

se fin'ora non ho voluto crederci, ora mi sto sempre più convincendo che sia un uomo. Alla bracqui garban tutti. Più che a me. E con la storia del doherty e dell'inghilterra ha davvero esagerato....troppo inverosimile, via! quell'altre storie eran belle perché ci potevano anche stare, ma questa proprio....via...

cmq, veniamo a noi. Mi duole dirlo, ma sono un po' d'accordo con la Messini: in qualche foto è un fico, in altre un tegame. In una di quelle in cui è un fico sembra quello della pubblicità in cui il tipo si passa il pollice davanti alle labbra dopo aver bevuto il martini (l'ho riguardato...è lo stesso in cui la teron resta 'gnuda. Non c'assomiglia ma va bene uguale...)
non so dare un voto...da 2 a 8
baci ire

Anonimo ha detto...

mah.. io dico che un mi garba.
C'ha du occhiaie sembra si sia fatto due cirum.
bocciato!!
bona raga
tessa

sarafilippi ha detto...

Io invece Amr lo apprezzo...
il naso importante mi piace ha un suo perchè..e poi, dopo sta penuria..
per me:7

Giulia ha detto...

concordo pienamente con la sarafilippi: il tipo mi garba decisamente (anche il naso), e ha un suo fascino mediorientale niente male.

voto: 7,5

Michela ha detto...

Concordo pienamente con Sara e Giulia....Il suo fascino mediterraneo-mediorientaleggiante mi ha conquistato!!
Michela

travellino in love ha detto...

L'EGITTO: misterioso e affascinante delle piramidi e dei faraoni, l'egitto degli sbriba del Nilo e del Papiro, il PRIMO ricordo che ho della storia insegnata alle scuole elemtari , l'Egitto sommerso del Mar Rosso, del volto rassegato di poero tutankamon...

Bando alle ciance... a me AMR mi garba e parecchio, mi piace la nappa, l'occhio un pò allungato all'ingiu, il ricciolo, (nelle foto dove ce l'ha....ecco), diciamo che mi sento ispirata, e approvo in pieno la scelta del moderatore alzando su la paletta con un bel 7.
...a si si... con gli occhi neri e il tuo sapor mediorentale...
LaDani

alessandra messeri ha detto...

...evviva gli uomini con la nappa....
ammazza lui e' veramente attizzante....
prossimamente prevedo un bel viaggio in Egitto...

MEO ha detto...

come Vincent Cassel, anche questo personaggio e interessante per la forma spigolosa della sua faccia...
roba alla Vincent Gallo.. questi si che sono i fighi veri..

magdicel'hapicante ha detto...

Finalmente mi hanno ripristinato internet.
Si, a questo giro la Giorgia oltre ad aver esagerato si è svelata...Siamo in tre ad aver capito chi probabilmente si cela sotto le spoglie di questo nome ...
Ma non dirò niente...Dani, Moderatore...l'è quello che si pensa!
Per parlare invece di Amr, nemmeno io so dargli un voto, begli occhi ma naso orribile, (cosa che però...promette bene se è vera la regola del naso lungo.....)
Faccia a latitante, non bellissimo, non obiettivamente trombabile, può piacere come no, io ci devo pensare. Chiaramente la storia è tanta roba.
Propongo un ultimo dell'anno a Nipozzano comunque...Al castello.
Il Giorgione si dichiara un comunista quindi magari tra Voci dalla Macchia e La Setta....magari un invito ci scappa prima o poi.
In tema di Egitto:
Vi sottopongo comunque un quesito che adoro, realmente accaduto a un viperotto di 7 anni che andava a scuola col mi fratello (sapete di quelli duri duri e un pò merdina....)
La mastra: "chi era la figura più importante nell'antico Egitto? Il Fa-----Fa------"
Lui: Il FATTORE!

Ah che gioia...

Baci
Bea

viva aladino e la lampada magica ha detto...

....mi voglio rotorale nel cannicciato sulle rive del Nilo con lui...concepire un figlio e chiamarlo Mosè...

c'ho30anni ha detto...

AMICHE FICHE, SE DOMANI SERA VOLETE VEDERE IL VOSTRO MODERATORE IN VERSIONE DJ, VENITE ALLA MIA FESTA DI COMPLEANNO PRESSO MOLIN VECCHIO PONTASSIEVE
VINO BIBBITE VARIE TUTTO A UNA TEMPERATURA DI 10 GRADI SOTTO ZERO...ALLETTANTE NO? BACI A TUTTE ANGI

Anonimo ha detto...

a quando il rom?

oh gente... ha detto...

..questo commento qui sopra,non solo mi precede,ma vince!

da anonima agli/alle anonimi ha detto...

fate pena!