mercoledì 20 febbraio 2008

Iker Casillas

Ma quanto è popular questo blog!
Decisamente soddisfacente è constatare il successo di due icone nazional-popolari quanto Gianna Nannini e Pino Mango, capaci di offuscare il pur valevole sex symbol ispanico a colpi di video terrificanti e acconciature improbabili.
Ma il vostro moderatore è testardo e, complice il ritorno della altrettanto popolare saga della "Champion's League", si rituffa nella penisola iberica per cogliere al volo la prestanza atletica di:

Iker Casillas

Da anni portierone del Real Madrid, questo pezzo di tufo dalla faccia di bambesio, ha già stregato varie figheire della penisola iberica, ultima della lista la ex miss Spagna Eva Gonzales, notevolissimo esemplare di tronque du femme, e non mancherà di stregare anche voi, gradevolissmo seguito di questo blog.
Eh si perchè, è inutile negarlo, la figura del portiere ha sempre esercitato un notevole fascino, in quanto trasposizione calcistica del fidanzato storico, del fedele accompagnatore, in contrapposizione alla classica sbandata per l'attaccante, di solito al centro dell'attenzione e per questo spesso desiderabile animale da letto, sogno erotico si, ma di quelli che vi spezza il cuore dopo una notte di fuoco, ben conscio (lui) che prestazioni del genere sono ripetibili soltanto sporadicamente, indissolubilmente legate al suo stato di forma.
Ma il portiere invece no, è lui che infonde sicurezza, certo qualche volta incappa in errori grossolani, ma di sicuro molto più raramente di chi, per obbligo di contratto, deve sempre cercare di gonfiare la rete, e quindi perchè non lasciarsi travolgere dalla sua stretta sicura, dalla sua abnegazione e dal suo costante rendimento, e da quel suo irresistibile odore di caucciù che porta intriso nelle sue manone e che vi farà svenire, soprattutto grazie alle componenti chimico-stupefacenti degli attuali guanti da portiere, quando lui, con la grazia di un muflone, vi accarezzerà ripetutamente le guance...

Arrivederciiii!







8 commenti:

Beatrice ha detto...

avuto un debole per i portieri.....eheheh
Gran bel figliolo, con muso dolce e affidabile. No farebbe male a una mosca, si merita il mio rispetto.
Fico da 9
Ma un pò di pelle nuda?
Bea
ps: com'è sta storia che non si può più mettere il nome????

CE ha detto...

AH GUARDA
FICO
MI PIACE
NIENTE DI PARTICOLARE
MA FICO AL PUNTO GIUSTO
CIAO
CE

b e t t y g o r f ha detto...

guasi guasi mi trasferisco in spagna...
non è il classico pezzo di figliolo che ti fa sbavare, ma è senz'altro molto carino, si dai, che oggi mi sento anche tenera...
approvato!
...a quando la prossima cena del sexsymbol?
magari con proiezione del dvd dell'occhio sul ponte...
e poi: opperchè non si può più mettere il nome?
b

il moderatore ha detto...

Non so che dire di questa storia del nome, io non ci poso fare niente, è una modifica del sistema di blogspot.
Abbiate pazienza!

white sister ha detto...

meglio mutu

Anonimo ha detto...

a me mi garba assai!
gl'è un be' fiko.
oggi un c'ho fantasia.
Angelina

Anonimo ha detto...

Sono forse un po' in ritardo ma sono incappata solo ora in questa pagina...
Che dire di Iker se non che è stupendo...10 e lode!!! Ahahah
è più di 5 anni che gli sbavo dietro...peccato che lui abbia standard un po' troppo alti ahahah...

Anonimo ha detto...

ho visto solo ora questa pagina...che dire sono 8 anni ke sbavo dietro..e lo amo come il primo giorno..purtroppo le mie speranze di vederlo nella squadra del cuore..nn sono andate bene..e vabbè lo tifo con la maglia espanola...hola