mercoledì 29 ottobre 2008

Eric Balfour

Ok, ho scandagliato l'avvenenza british più illuminata, quella che a colpi di stile e talento artistico riesce a diradare le nebbie d'albione, ma adesso basta.
Basta con questa edulcorazione, basta col bello che deve avere anche il cervello.
Oggi si celebra l'EROS.
E quindi, introdotto da sbuffi di locomotiva e nitriti equini vengo a presentarvi:

Eric Balfour

Ignota è la sua occupazione, che sia elettrauto o art director poco importa quando ci si trova al cospetto di un manzo così temerario, uno che non esita a mostrare gli attributi, nel bel mezzo di un set pubblicitario come a bagno nel lago di Galiga, un'impertinente egocentrico che, sicuro di un irresitibile sex appeal, non si accontenta di vincere, ma vuole dilagare.
Un macchina del sesso pronta a mettersi in moto ad ogni occasione, quando il suo sguardo torvo intercetta la predestinata, poco importa che si trovi nell'affollata pista di una discoteca o al ricevimento per il battesimo del nipote, lui non caca.

Lui deve consumare.
Hic et nunc.

Non tardate un secondo a resistere al suo ardore perchè avrà già un'altra vittima nelle sue coordinate, lasciate perdere i freni inibitori, cancellate dall'ipod® "Quello che le donne non dicono", e considerate, invece, che Fiorella Mannoia, se mai avesse incontrato nella sua vita un uomo come Eric, avrebbe da tempo terminato di fracassarci le palle come laccata interprete di Pop d'autore, ma si presenterebbe in pantaloni di latex® urlando imprecazioni contro la Gelmini su basi dubstep prodotte da Kevin Martin.
Sarebbe, con ogni probabilità, la versione conscious di Fabri Fibra.
E scusate se è poco.










9 commenti:

Beatrice ha detto...

Ovviiia!!!!!!
Finalmente non ci prendi per il culo con i soliti sciacquini lavati o maturoni demodé...
Finalmente non ci prendi per il culo ma ce lo fai vadere!!!!
Ma senti, a me non mi piace...di faccia intendo, ma approvo la scelta hard e incisiva di questo personaggio dalle chiappe d'oro ritte come quelle della Je-Lo. (Vero ragasse???)
Concordo sulla Mannoia, sai come l'avrebbe chetata....
Ah bene, guarda, sono proprio soddisfatta di questo mercoledì.
W ì nudo!(no valter)
Abbasso la Gelmini
Bea

Anonimo ha detto...

dè lo so... sarò controcorrente ma mi stucca.. con quel culo lì che pare 'na fia... capisco possa garbà, per carità... tartarugoso, and so on... ma è così compiaciuto di se stesso che invece di farmi sesso mi fa passà la voglia... ossù ma chi ti par d'esse'... tiratela di meno vai...
bet

CE ha detto...

Non mi piace, però la foto con i bollini bianchi mi fa tanto ridere...è meravigliosa!!
Concordo con la Bea (e ci mancherebbe altro) sulla Mannoia, sulla Gelmini e sulle chiappe.

Sara ha detto...

Ahh...si..
m e r a v i g l i o s o!!!
Dite quel che volete...per me è da nove..e mezzo...
Ho capito che sta mania di mostrare il culo non lo rende proprio misterioso e che si..magari la mattina davanti allo specchio un tantino si compiace...ecchesaràmai ci tocca vedè pure Silvio che si compiace....almeno Eric c'ha le sue ragioni...perdoniamolo perdio

Anonimo ha detto...

Ma chi cavolo è??!!
mah,a me piaceva più Michael Caine, però via il manzo è manzo, non c'è niente da fare...

Anonimo ha detto...

sara' compiaciuto avra' il culo satinato e non avra' spessore culturale ma e'bel manzone suvvia...E poi il moderatore ci fa vedere un po'di carne, io dopo 1h30m di macchina sotto la pioggia ( tragitto di 20km) per arrivare al lavoro qua fra i miei amici dagli occhi a mandorla...apprezzo di brutto! Quasi sorrido.
Concordo con Sara insomma..Eric ha le sue ragioni e fa bene a mostrare le sue doti!
C'e' chi la butta sulla personalita'/simpatia...Eric la butta sul culo.
Bella questa ultima frase la lascio.

Anonimo ha detto...

fa bene a mostrare il culo, ce ne fossero di culi cosi in giro, approvo questa scelta estrema del moderatore perchè insomma l'inglesino si carino ma con lui si può dare sfogo ai commenti più truci! Faccia a merdina ci so fare solo solo io....a me piace se poi fosse veramente elettrauto sarebbe il top! Mi ha fatto venire in mente il tipo che portava il ghiacchio della èpubblicità della coca con cui ho avuto i miiei primi torciglioni allo stomaco...e anche da altre parti, oggi vedere questo erik mi conferma che una serata con lui tirerebbe su parecchi animi... mi garba a bestiaaaaaaaaa!!!!!!!!!

CE ha detto...

Poli,
oggi il sex symbol nuovo dovrebbe essere afroamericano...

Anonimo ha detto...

macho decerebrato, tu sì che rispecchi le voglie nemmen tanto segrete dei nostri femminili ormoni!
prosit
angi