mercoledì 1 luglio 2009

Sergio Rubini

Ci siamo.
È giunta l'ora.
Ho resistito ai consigli, alle voci del subconscio che di notte mi suggerivano ossessivamente il suo nome, ero quasi riuscito a dimenticarmi di uno dei più grandi misteri capaci di stuzzicare l'ormone femminile, quando, resomi conto del fatto che ormai pare scomparso da qualsiasi cast, defilato da ogni apparizione televisiva, penso sia giunto a un livello di declino tale che può finalmente diventare protagonista di un "post" anche un personaggio come:

Sergio Rubini

Imperversò, anni fa, in ogni tipo di pellicola della cosiddetta (da me)
"New Wave of Italian Cinematographers", grimaldello di una pletora di registi "illuminati", pronto a scardinare secoli di immobilità, armato della sua frenetica espressività ad uso, abuso e consumo di sceneggiature scritte su misura della sua irresistibile inflessione pugliese.

Se le trombò tutte.
Ma proprio tutte, da Margherita Buy ad Asia Argento, in un arco di gradimento decisamente eclettico, della serie "basta che respirino" o "indò coio, coio", tanto per intendersi, caratteristica che rende ancora più incomprensibile il suo odierno ridimensionamento.
Non sono neanche andato a visitare wikipedia per cercare di capire che cosa lo tiene lontano dal grande schermo, non so se abbia trovato la pace dei sensi con una ex compagna delle medie di Cerignola, oppure se sia entrato a far parte di Scentology o della Compagnia delle Indie, so solo che Sergio Rubini, pur non essendo un adone, è sempre piaciuto, piace e sempre piacerà.









4 commenti:

Anonimo ha detto...

quest'uomo mi fa sangue in modo impressionante! quando poi lo penso nudo mi cala un pò il desiserio, ma in fondo le luci hannno gli interruttori apposta.

Anonimo ha detto...

Concordo pienamente con anonimo qui sopra: come mi fa sangue....
ahhh...
E sinceramente non mi cala nulla a pensarlo gnudo. Ecco.
Io sono sempre stata a favore di lui e ho sempre avuto qualche foto nascosta in camera o nei diari...
L'è il mio genere, via, c'è poco da fare...
Come mi risolve l'anemia questo....uhhh
Evviva e basta.
Grazxie, grazie grazie.
bea

Anonimo ha detto...

quando una si deve fa le foto in bianchennero vor dì che fa caà.
ciaooo
angi

Anonimo ha detto...

te ne parlai ai tempi...ci voleva..uno di quelli che si sente dire dalle donne "non è bello,ma è affascinante".
Un mistero al pari di Ustica.
Morax