mercoledì 13 ottobre 2010

Francesco Scianna

Oggi è giorno di stereotipo.
Dopo tanto affannarsi alla ricerca della sensazione esotica, del "personaggio" più che del sex symbol, voglio dedicarmi all'evasione e darvi in pasto:

Francesco Scianna

Nuovo volto emergente del cinema italiano, sfacciatamente impregnato dei vari clichés di bellezza mediterranea: la pelle ambrata, il ricciolo folto, il naso da cercopiteco, con gli occhi neri e quella bocca da baciare, come lo descriverebbe la futura madre-coraggio delle terre di Siena.
A dirvela tutta, io non so minimamente chi cazzo sia questo qui, non ho mai visto una serie tv o un film dove recita, anche perchè non ho intenzione di affrontare un altro film di Tornatore da qui all'eternità, so che non ha neanche 30 anni e che probabilmente se la fa con un'ex Miss Italia siciliana come lui, tale Francesca Chillemi, la quale può vantare nel novero dei suoi ex addirittura Francesco Facchinetti.
Accattatevillo, nella sua stereotipata bellezza mediterranea, contraltare positivo di un altro sfacciato stereotipo apparso ieri in diretta nazionale, quello dell'ultrà muscoloso e tatuato, a capo di una delegazione di paurosi Chetniks che hanno invaso lo stadio di Genova, a ricordarci che, purtroppo, da quelle parti più che altrove, il legame fra estremismo politico e tifo calcistico può essere una faccenda dannatamente seria.
Se abitassi in Kosovo, non dormirei sonni molto tranquilli...







4 commenti:

Anonimo ha detto...

bbbbbbbbbuuuuuuu....
un mi garba, impegnati di più!!!
Baci
ps. E cmq viva la futura Madre Coraggio delle Terre di Siena Gianna Nannini!
B*

Anonimo ha detto...

nell'ulitima foto ti somiglia un pò...

lagiulia ha detto...

oohh ma questo me l'ero perso.....

niente niente male!
g.

francesca ha detto...

francesco scianna, e dunque, se vi dicessi che sono uscita da "Gli angeli del male", la storia di Vallanzasca, con gli occhi a cuore per questo Stereotipo Mediterraneo? Andate a vedere il film, insidia persino Kim Rossi Stuart in stato di pura grazia. Francesco Scianna è semplicemente DI VI NO